Innamorarsi di - COLOMBIA

280.JPG

1/29

 

Perché la Colombia?

 

"Colombia,  l'unico rischio è  - che vuoi rimanere". Possiamo solo confermare quest'affermazione di  una importante campagna turistica colombiana. In seguito  menzionaremo  solo alcune ragioni, perché un viaggio in Colombia è d'obbligo.

 

  • La Colombia sta impressionando con la sua multidudine di  paesaggi mozzafiati. E' l'unico paese sudamericano  baciato sia dall'oceano atlantico che dal pacifico. Negli ultimi anni il governo ha creato più di 30 parchi nazionali,  lanciando  un segnale forte e contribuendo attivamente alla  conservazione della bellezza del paese; pianure che sembrano  deserti attorno a Bogota, la foresta amazzonica, le spiagge da sogno nelle destinazioni caraibiche, cime innevate più alte di 5000 metri di altidudine.  In questo contesto paradisiaco si situa  il "nostro" eje cafetero, terra dove viene prodotto con passione ed amore uno dei migliori caffè del mondo. 

  • La popolazione colombiana è sicuramente tra le più allegre e più cordiali del mondo e la naturale ospitalità è una sua caratteristica imprescindibile. 

  • In Colombia la popolazione straniera raggiunge appena una quota di mezzo punto percentuale (0.5%). Di conseguenza il paese  si mantiene autentico in tutte le sue caratteristiche. 

  • Ai viaggiatori  e ai suoi ospiti la Colombia offre una infrastruttura di trasporto d'avanguardia. Dal traffico aereo a quello  urbano. Anche per questo  la Colombia è un destino ideale, anche  per famiglie.

Perché l'Eje Cafetero....?

 

  • L' "Eje Cafetero" è costituito dalle province Caldas, Quindio e Risaralda. Il paesaggio è caratterizzato da colline verdi, grandi pianure e montagne. La buona parte della regione si trova ad un altitudine compreso  tra i 1000 e 2000 metri. Per questo motivo  il clima è più che ideale con temperature notturne gradevoli (tra 16-20 gradi) e quelle diurne attorno ai 25 gradi, con picchi fino ai 30. Perciò, anche da questo punto di vista, il soggiorno è molto piacevole. 

  • Sebbene questa  regione, chiamata "eje cafetero", sia nota per la coltivazione del caffè, troviamo una natura lussureggiante con un'ampissima varietà di flora e fauna. Attorno a Pereira si vedono grandi coltivazioni di Ananas e di banane. Quasi in tutti giardini troviamo  alberi di arance, mandarini e  avocado. La regione è anche molto apprezzata degli ornitologi. 

  • Caffè: In Italia, ma pure in molte altre parti d'Europa si gusta il buon caffe, preparato in modi diversi. Quasi mai  si conoscono però i metodi tradizionali di coltivazione e  lavorazione successiva.  Nel "Parque Nacional del Cafe" o visitando una autentica fattoria cafetera apprendiamo, in un paesaggio meraviglioso,  i segreti della produzione che portano ad un caffè di ottima qualità. 

  • In un palcoscenico spettacolare ed unico, non lontano da Pereira, troviamo nelle montagne del parco naturale Los Nevados i bagni termali di Santa Rosa de Cabal e San Vicente. Il nostro favorito è quello di Santa Rosa de Cabal.  Là si trovano dei sorgenti naturali e non ci sono delle parole per descrivere la bellezza del paesaggio..... 

  • ​Nell'eje cafetero troviamo anche differenti "pueblitos" autentici, costruiti nell'epoca coloniale. Sulle colline di Belalcazar regna addirittura il  "Cristo" più alto del mondo. 

  • Salento e il Valle de Cocora, Marsella, Filandia,  i bagni termali di Santa Rosa de Cabal, i numerosi parchi tematici e tante altre destinazioni turisticamente interessanti si raggiunge facilmente partendo del nostro bellissimo Boutique B&B Villa Monica.

... e Pereira?

 

  • Pereira è la capitale della provincia di Risaralda e si trova nel centro dell'eje cafetero a 1400 metri sopra il mare. Con quasi 500'000 abitanti è una città pulsante con una crescente importanza sul piano nazionale. Negli ultimi anni  il governo della città ha trasformato alcune zone del centro città in zone pedonali. Ed è proprio divertente sedersi in uno dei tanti caffè, osservando passare una marea di gente,  fare shopping nelle varie boutiques o in alcuni dei numerosissimi  negozi di scarpe.  

  • Siccome  Pereira si trova  al centro dell'eje cafetero questa città si presta idealmente per escursioni nella regione e nei vari parchi tematici. 

  • Le attrazioni da visitare nella città sono:  La Plaza Bolivar , piazza principale della città con la statua del Bolivar. La piazza del "Lago". La cattedrale de la Nuestra Señora Pobreza.  Il museo dell' oro e della Ceramica Quimbaya. Il Bioparco Ukumarí. 

  • La nostra  Boutique B&B Villa Monica si trova ad Altagracia, a 10 chilometri circa dalla città. Una posizione idilliaca, immerso nel verde e facilmente raggiungibile anche con il trasporto pubblico urbano (Megabus). Da noi trovate il confort che aspettate, una grande e bellissima zona piscina ed una atmosfera molto familiare. Non vediamo l'ora di darvi il nostro cordiale e familiare benvenuto a Pereira. Vi auguriamo da subito un buon viaggio e un soggiorno rilassante, ricco di scoperte e gioia. 

  • Parliamo correntemente spagnolo, italiano, tedesco, inglese,  francese e portoghese. 

Alcuni consigli:

 

  • Voli: I voli più economici si possano riservare normalmente con Iberia. A volte ci sono delle promozioni di altre compagnie che possono  essere molto interessanti.  

  • L'aeroporto Pereira Matecaña viene servito con voli diretti sia da Bogotà che da altre destinazioni turistiche locali quali per esempio Cartagena o la isola di San Andres. Perciò Pereira è anche adatto per uno stop intermedio di alcuni giorni o di più  nel contesto  di un viaggio più esteso  in Colombia o nell' America Latina.

  • Valute: La moneta nazionale é il Peso colombiano.  1 USD = circa 3000 Pesos.  

  • L'importazione di valute estere è limitata ad un controvalore massimo di USD 10'000 per persona. 

  • Distributori automatici (Bancomat): Li trovate un pò ovunque. Attenzione: Accettano solo codici (password) a quattro numeri. 

  • Cambio: Di principio le banche non cambiano valute estere. Questo servizio viene offerto dai cosiddetti agenti di cambio che vi cambiano sia EUR, USD o CHF.  Noi  vi consigliamo comunque fortemente di portare esclusivamente EUR o USD     che vengono cambiate vicino al loro valore reale. 

  • Noleggio di auto: A Pereira ci sono alcune società di autonoleggio. Visto che il trasporto pubblico è molto ben organizzato e considerando le basse tariffe dei taxi, normalmente il noleggio di una macchina non è necessario.  

  • Vaccinazioni: per viaggiare nell'eje cafetero non è necessario vaccinarsi. Lo stesso vale anche per le destinazioni turistiche di Cartagena o Santa Martha come ovviamente per la citté di Bogotá. Per ulteriori informazioni vi consigliamo di consultare il vostro medico di famiglia. 

  • Trasporto pubblico: La città di Pereira dispone di una ottima rete di trasporto pubblico. Da alcuni anni circola il "Megabus". Un sistema di autobus che è simile a quello di una "metropolitana" in superficie, con collegamenti frequenti e un prezzo unico per biglietto di 2'000 Pesos (circa 0.85 USD).

  • Sicurezza:    In merito alla sicurezza, la reputazione della Colombia non corrisponde alla situazione reale.Oggigiorno le destinazioni turistiche alle coste caraibiche sono considerate sicuri come pure i centri delle città di Bogotà, Medellin o Cali. A  maggior ragione questo è valido per l'intero eje cafetero. L'accordo di pace del governo del precedente presidente Santos (premio Nobel di pace 2017) con la FARC ha ulteriormente migliorato la situazione. La delincuenza comune existe come in qualsiasi altro paese della America Latina.